Cell. +393471271627 

email

Al b&b Vanessa House ci teniamo al gusto e alla marmellata di fichi.

Molti per fare  la marmellata comperano la frutta molto matura pensando erroneamente che vada bene per fare la marmellata.

Ma la marmellata prende il gusto della frutta e quindi frutta di scarsa qualità porterà ad avere una marmellata di scarsa qualità.

Al b&b Vanessa House siamo fortunati perchè abbiamo nel nostro parca una decina di alberi di fichi, dai quali ogni anno preleviamo i frutti più freschi, quelli dellinizia produzione, quelli che contengono tutta l'energia del gusto che solo la prima frutta riesce a dare, con questi fichi facciamo la marmellata, a volte di fichi bianchi, a volte di fichi neri, a volte mista, tutto dipende dalla produzione della stagione.

Ma andiamo a vedere il semplicissimo procedimento per produrre una splendida marmellata.

Ingredienti:

  • Tre chili di fichi appena raccolti e lavati bene
  • Un kg di zucchero
  • Pectina naturale

Procedimento:

  1. Tagliare la frutta fresca e ben lavata in pezzetti ( i fichi sono frutti che perdono facilmente la loro consistenza durante la cottura, quindi tagliarli in quattro è iù che sufficiente)
  2. Mettere i fichi in una pentola alta assieme allo zucchero e alla pectina naturale
  3. Portare a bollore e lasciar bollire per almeno cinque minuti, ma far proseguire se la consistenza non è quella da noi desiserata. Tenere in considerazione che durante il raffreddamento la marmellata si indurirà leggermente.
  4. Una volta raggiunta la consistenza voluta versare la marmellata bollente in vasi sterili e chiudere il tutto con tappi sterili.
  5. Portare i contenitori in uno stato di sottovuoto. Per fare ciò si possono usare vari metodi, bollitura in acqua, capovolgimento dei vasi, o quella che io preferisco: mettere i vasi in una borsa temica per la spiaggia ( in questo modo i vasi continueranno a restare caldi fino al mattino dopo, la marmellata continuerà a cuocere e acquisterà quella consistenza piacevole al palato che tutti noi adoriamo)

Fare una marmellata di arance fantastica, di quelle che ti fanno sentire il sole di Sicilia in bocca non è una cosa impossibile, il b&b Vanessa House vi spiegarà come avere un ottimo risultato avendo olio di gomito e un po' di pazienza

Ingredienti:

  1.  3 Kg arance “navel” biologiche di Sicilia
  2.  1,5 kg di zucchero
  3.  Pectina naturale quanto basta

Procedimento

  • Sbucciare le arance
  • Mettere un terzo delle bucce delle arance in una pentola con acqua fredda e portare ad ebolizione per circa 5 minuti, scolare, sciacquare con acqua fredda e ripetere tre volte questo passaggio.
  • Tagliare la polpa delle arance a dadini, inserire il tutto in una pentola alta e aggiungere le bucce, lo zucchero, la pectina
  • Mescolare bene e mettere sul fuoco a fiamma alta (continuate a mescolare affinché non si attacchi sul fondo della pentola).
  • Far bollire fino al raggiungimento della consistenza desiderata, considerando che raffreddandosi diventerà più solida.
  • Travasare la marmellata ancora bollente nei vasi sterili e creare il sottovuoto o girando il vaso sottosopra per 5 minuti o facendo bollire i vasi o lasciandoli riposare per la notte dentro una borsa frigo
2017 ATTESTATO DI ECCELLENZAHotelsCombined
9.9 Voto ospiti

Utilizziamo i cookies per garantirvi il miglior utilizzo possibile del sito www.vanessahouse.it. Continuando la navigazione nel sito tu autorizzi l'uso dei cookies .